Autore: albatros-331

La Police Judiciaire prima di Maigret

La Panhard Levassor delle Brigate del Tigre.

La Belle Époque dei criminali. Il primo ‘900 vede evolversi la malavita non la polizia. Il XIX secolo è stato testimone di importanti cambiamenti nell’organizzazione delle attività umane. Molte di queste attività, legittime quanto illegittime, operavano da secoli in dimensioni essenzialmente locali, soprattutto per la difficoltà o addirittura la pericolosità degli spostamenti da un luogo all’altro…

Aside

Il cervello di Carné – Letterario 1941-1943.

Ugo Casiraghi e Glauco Viazzi: lettere di cinema francese.

Il cervello di Carné” rende omaggio a una cultura del cinema che prende forma negli anni più duri della Seconda guerra mondiale.

Il mare, Maigret e Simenon

Immagine di Fécamp, simbolica del rapporto con il mare di Maigret e Simenon.

Il commissario e il suo autore tra la gente di mare. Il mare, un commissario e uno scrittore. Simenon, Maigret ed il ruolo del mare nella saga del commissario e nella letteratura di Georges Simenon. Questo post è la traduzione, spero abbastanza fedele, di un interessantissimo articolo di Alain Cabantous che trovi nella versione originale a fine…

Aside

Racconti bianchi, racconti neri, racconti della pazzia.

Alberto Savinio propone in questo volume venti fra i più bei racconti di Maupassant. Un incontro, quello tra lo scrittore italiano e Maupassant, avvenuto nel 1944 e dal quale sono scaturiti una serie di traduzioni e un saggio, “Maupassant e l’Altro”, tra i più riusciti di Savinio.

Aside

Il serpente maiuscolo, un Noir per Pierre Lemaitre.

Pierre Lemaitre autore di Il serpente maiuscolo

Pierre Lemaitre autore di Il serpente maiuscolo.

Pierre Lemaitre.

Pierre Lemaitre, classe 1951,  ha insegnato per molti anni letteratura, ed è approdato tardi alla carriera di scrittore e sceneggiatore.
Nel suo primo romanzo, Travail soigné, Lemaitre ha reso omaggio ai suoi maestri (Ellroy, McIvanney, Easton Ellis, Gaboriau). Il libro è stato insignito del Prix du premier roman al Festival di Cognac nel 2006.

Aside

Il viale di nebbia della vita.

Il porto delle nebbie di Pierre Mac Orlan - Photo by Natalya Repetatska

Il porto delle nebbie di Pierre Mac Orlan – Photo by Natalya Repetatska

Pierre Mac Orlan – Le Quai des brumes.

Il porto delle nebbie nel risvolto Adelphi:

«Una donna disposta a sfruttare se stessa, corpo e anima, senza restrizioni, senza scrupoli morali e senza misticismo, è una forza della natura paragonabile al­l’elettricità, di cui si governano i capricci senza mai penetrarne il mistero originario».

Aside

Tanti modi di leggere Parigi.

A Parigi. Da Hemingway a Cortazar di Nicola Ravera Rafele

A Parigi. Da Hemingway a Cortazar di Nicola Ravera Rafele.

A Parigi. Da Hemingway a Cortazar.

Ci sono tanti modi di leggere a Parigi. come un meta-libro o un libro al quadrato: munitevi di carta e penna, i consigli di lettura su Parigi sono molti, noti e meno noti.

Aside

Nei cinema francesi un nuovo Maigret.

È uscito di recente, nelle sale cinematografiche francesi, un nuovo film con protagonista il commissario Maigret.

Si tratta di una pellicola realizzata dal regista Patrice Leconte, interpretata dal geniale Gérard Depardieu.

Blanquette de veau à l’ancienne

Blanquette de veau à l'ancienne

Carne di vitello cucinata in “blanquette”. La Blanquette di vitello è un vero classico della cucina francese. La blanquette di vitello è la più conosciuta tra le ricette francesi che utilizzano questo tipo di cottura e, certamente, la preparazione à l’ancienne è in assoluto quella più tradizionale.

Aside

Cinque racconti nella Parigi del 1960.

Anna Maria Ortese, Il mormorio di Parigi.

Anna Maria Ortese, Il mormorio di Parigi.

Il viaggio a Parigi di una giornalista e scrittrice.

Anna Maria Ortese nasce a Roma, il 13 giugno del 1914, in una famiglia che, sempre alla ricerca di un nuovo punto di ancoraggio, si sposterà continuamente da un luogo all’altro. Non stupisce che lei stessa, dal 1937 al 1975, conduca poi una vita bohémien in giro per l’Italia.

Maigret tra un ministro e un deputato

Georges Simenon fra apolitica e impolitica

Maigret, ministri, ministeri e deputati.   Il romanzo politico di Maigret. Ecco il commissario Maigret alle prese con un complesso caso di malapolitica. Non si era mai visto in precedenza e non lo si vedrà mai più in seguito. È questo il soggetto di un romanzo, Maigret chez le ministre, che Georges Simenon realizza nell’agosto del 1954, mentre…

Aside

Maghi, stregoni e alchimisti nella Parigi fin de siècle.

La Belle Époque dell'esoterismo. Maghi, stregoni e alchimisti nella Parigi fin de siècle

La Belle Époque dell’esoterismo. Maghi, stregoni e alchimisti nella Parigi fin de siècle.

 

La magia di Parigi e la Parigi della Magia.

Quest’antologia di saggi e scritti vari, selezionati, tradotti e curati da Vittorio Fincati, attinge al periodo d’oro dell’occultismo e della magia a Parigi, che coincise con il fervore artistico e culturale fin de siede che salutava l’inizio del Novecento.