Maigret nuova serie televisiva ITV

Maigret nuova serie televisiva ITV

 

maigret-nuova-serie-itv-un-tradimento

Rowan Atkinson:  Maigret della nuova serie britannica ITV.

L’arrivo ormai prossimo anche in Italia della nuova serie televisiva dedicata al commissario Maigret, proposta dalla britannica ITV e che vede protagonista l’attore inglese Rowan Atkinson, ha solleticato l’attenzione di tutti noi appassionati e non poteva essere diversamente! Golosi, come siamo, di occasioni per vedere e rivedere il nostro commissario prediletto al lavoro sul campo, oltre che leggerne, vorremmo che fiorissero più frequenti anche le produzioni televisive e cinematografiche a lui dedicate.

Maigret nuova serie televisiva ITV.

Questa in arrivo è una serie televisiva prodotta, niente popò di meno che, da John Simenon, figlio dello scrittore Georges Simenon che il personaggio di Maigret lo ha creato nel 1929 , ha sorpreso un po’ tutti (il nostro post del 2015), soprattutto, per la scelta dell’attore destinato ad interpretare il massiccio Maigret. Rowan Atkinson tutto è tranne che massiccio, ma il beneficio del dubbio deve essere concesso a chiunque e non saremo certo noi a negarlo all’adorabile interprete di Mr. Bean e Johnny English.

Certo è che dalle fotografie e dai trailer visti fin’ora più che Maigret, Atkinson, sembra interpretare molto bene Lognon: l’ispettore che tutti chiamano l’Arcigno. Pessimista, complessato e caparbio. L’espressione perennemente imbronciata di questo poliziotto, che non vuole essere scambiato per Mr. Bean, fa immediatamente pensare a qualcuno con gravi problemi di digestione e non certo al nostro commissario che, come ben sappiamo, mantiene a tutte le età un ottimo rapporto con il proprio apparato digerente!

Maigret nuova serie televisiva ITV.

I primi due episodi della serie televisiva ITV sono stati trasmessi alla televisione inglese e il successo ottenuto sembra sia stato tale (a detta dei media) da far si che fosse confermata la realizzazione degli altri due episodi previsti nel progetto iniziale.

Da noi arriveranno il 15 e 22 dicembre. I successivi due episodi saranno sugli schermi, probabilmente, l’anno prossimo.

I titoli dei quattro episodi sono noti ai più:

La trappola di Maigret

L’uomo morto di Maigret

Il mistero del crocevia

Maigret a Montmartre (probabilmente).

 

Maigret nuova serie televisiva ITV arriva in Italia.

In Italia c’è stata la presentazione in anteprima a Milano, il 18 novembre scorso, nell’ambito della manifestazione Book City e a Como, proprio oggi, nell’ambito della rassegna Noir in Festival. Le puntate televisive verranno proposte al grande pubblico a dicembre (15 e 22) tramite il canale Sky 139 Laeffe.
Per il momento i consensi sembrano unanimi. Da quello un po’ scontato di John Simenon, a detta del quale Rowan Atkinson è uno splendido Maigret, a quello di vari giallisti nostrani come, ad esempio, Marco Malvandi (una grave perdita per la chimica italiana non sufficientemente compensata dall’avere a disposizione un giallista in più nel panorama nazionale).

L’attesa tra gli appassionati di Maigret è tanta; l’attenzione tutta puntata sulla resa che Rowan Atkinson riuscirà a dare di questo personaggio che fu in passato di tanti altri interpreti, sia in televisione che al cinema.

Io confesso che, come i più, non l’ho ancora vista questa miniserie e conosco solo quanto scritto da blog e giornali. Forse mi piacerà come, quasi, tutte le altre. Certo che rincresce molto che ancora una volta non ci sia stato il coraggio di presentare un Maigret che, come del resto ha sempre fatto Simenon scrivendolo, fosse contemporaneo e non congelato in un lontano passato. Lo si è fatto con la serie di Bruno Cremer, lo si rifà adesso. Molto più comodo, a quanto pare, ricreare su di un set fasullo dei fasulli anni ’50, piuttosto che immaginare una sceneggiatura attuale per le vicende del commissario.

Tutti i romanzi che Simenon dedica a Maigret, tranne sostanzialmente uno “La prima inchiesta di Maigret“, si svolgono rigorosamente nel tempo in cui Simenon scrive. Siano stati vergati negli anni ’30 o negli anni ’70.

Non si tratta di un vezzo. L’atemporalità del personaggio costituisce un tutt’uno con l’universalità delle tematiche simenoniane. Fissarlo in un tempo ben preciso e passato equivale a depotenziarne la perenne attualità.

È esattamente come dire che si: “Maigret è Maigret, ma non può essere una figura accettabile negli anni 2000”. Forse, chissà,  arriveremo a vedere presto un Maigret donna, salutista, vegana e rigorosamente tacco 12?

Maigret nuova serie televisiva ITV.

È forse questo il prezzo che il commissario parigino deve pagare per poter ancora apparire sugli schermi di televisione e cinema?

Per il momento la pipa resta, ovviamente, perché senza pipa che Maigret sarebbe? Ma niente alcol, niente abbuffate. E come presentare la Signora Maigret nel 2000? L’unico modo per rendere accettabile, oggi, il suo personaggio sarebbe di metterla a letto paralizzata da una malattia degenerativa incurabile.

Con Cremer l’hanno semplicemente fatta sparire!

Oggi viviamo un clima culturale che non ha nulla da invidiare alla caccia alle streghe e alla censura degli anni ’50. Non potendo modificare troppo il personaggio di Maigret senza trasformarlo in qualcos’altro e, non potendo al contempo accettare di proporre nel presente il suo stile di vita e quanto egli rappresenta (anche come modello di indipendenza nella conformità), si deve ricorrere al trucco, sgradevole a mio avviso, di retrodatarlo nel tempo. In un tempo in cui certi atteggiamenti oggi non più consoni erano magari criticabili, ma normali ed accettati. Oggi no non sarebbe più possibile comportarsi a quel modo.

Così si arriva a realizzare un set nella città di Budapest, perché ricostruire le ambientazioni anni ’50 a Parigi sarebbe costato troppo! Ma come? Avevate a disposizione Parigi oggi gratis! Peccato. Speriamo la prossima volta…

Poi scopriremo che la recitazione di Rowan Atkinson è assolutamente formidabile, che la fotografia è perfetta, le atmosfere suggestive proprio come quelle di Simenon. Tutto perfetto e bellissimo…


 

 

Maigret nuova serie televisiva ITVultima modifica: 2017-12-08T19:06:23+01:00da albatros-331
Reposta per primo quest’articolo