Maigret

Maigret.

Maigret, il romanzo nell'edizione Adelphi

Maigret, il romanzo nell’edizione Adelphi.

Maigret.

Maigret (stesso titolo originale francese, pubblicato in traduzione italiana anche con i titoli Maigret e il nipote ingenuo e Il nipote ingenuo) è un romanzo poliziesco di Georges Simenon con protagonista il commissario Maigret.

Con questa inchiesta, la diciannovesima dedicata al celebre commissario, Simenon tenterà, invano, di liberarsi dell’ingombrante personaggio di Maigret per diventare uno scrittore colto: pochi mesi prima aveva infatti firmato un contratto che lo avrebbe legato all’editore Gallimard sino al 1945.

Ma il personaggio del commissario parigino tornerà già due anni dopo, nel 1936, nel racconto La chiatta con i due impiccati (La péniche aux deux pendu) primo della serie di racconti dedicati a Maigret e pubblicati come feuilleton su riviste e quotidiani per essere in seguito raccolti in volume. Per un nuovo romanzo invece i lettori dovranno aspettare il 1942, anno di pubblicazione de I sotterranei del Majestic.

Il romanzo è stato scritto presso la villa Les Roberts, sull’isola di Porquerolles, nell’arcipelago delle Isole di Hyères (Francia) nel gennaio del 1934 e pubblicato per la prima volta nel marzo dello stesso anno a chiudere il contratto con l’editore Fayard. In precedenza era apparso come feuilleton sul giornale “Le Jour” dal n° 49 al n° 73 del 1934 (20 febbraio-15 marzo, in 24 puntate). Sullo stesso giornale, il giorno precedente l’inizio del romanzo, apparve un articolo Maigret reprend du service, poi incluso nel volume La vraie naissance de Maigret (1992).

In Italia è apparso per la prima volta nel 1934, con il titolo Maigret e il nipote ingenuo, pubblicato da Mondadori nella collana “I gialli economici” (n° 25). Sempre per lo stesso editore è stato ripubblicato (anche con il titolo Il nipote ingenuo), e in altre collane o raccolte tra gli anni trenta e novanta (dal 1968 nella traduzione di Sarah Cantoni, e dal 1988 in quella di Rosalba Buccianti). Nel 1998 il romanzo è stato pubblicato presso Adelphi con il titolo Maigret, tradotto da Elena Callegari, nella collana dedicata al commissario (parte de “gli Adelphi”, al n° 136).

Tre sono stati gli adattamenti del romanzo per la televisione:

  • Episodio dal titolo The Cellar of the Majestic, facente parte della serie televisiva Maigret, trasmesso per la prima volta sulla BBC il 22 ottobre 1963, con Rupert Davies nel ruolo del commissario Maigret.
  • Episodio dal titolo Maigret, facente parte della serie televisiva Les enquêtes du commissaire Maigret per la regia di Claude Barma, trasmesso per la prima volta su Antenne 2 il 28 novembre 1970, con Jean Richard nel ruolo del commissario Maigret.
  • Episodio dal titolo Maigret in pensione, facente parte della serie televisiva Le inchieste del commissario Maigret, diretto da Mario Landi e trasmesso, durante la quarta stagione della serie, in due puntate per la prima volta sulla RAI nel settembre 1972, con Gino Cervi nel ruolo del commissario Maigret. Si tratta per l’esattezza dell’ultimo episodio in assoluto della serie Tv italiana con Gino Cervi, per il quale, non a caso, fu scelta proprio la vicenda che vede protagonista il commissario ormai pensionato.

Maigret

Georges Simenon. Una biografia

Sei un collezionista? Segui questo link.


 

Maigretultima modifica: 2020-04-02T00:52:32+02:00da albatros-331