Tag: Simenon e Maigret

Maigret tra un ministro e un deputato

Georges Simenon fra apolitica e impolitica

Maigret, ministri, ministeri e deputati.   Il romanzo politico di Maigret. Ecco il commissario Maigret alle prese con un complesso caso di malapolitica. Non si era mai visto in precedenza e non lo si vedrà mai più in seguito. È questo il soggetto di un romanzo, Maigret chez le ministre, che Georges Simenon realizza nell’agosto del 1954, mentre…

Tre vittime per un delitto.

Gallet e gli altri: tre inchieste di Maigret. Personaggi simili per storie diverse. Il commissario Maigret si trova ad indagare, in tre delle sue famosissime inchieste per omicidio, su altrettanti casi che appaiono al lettore molto simili tra loro. Ad accomunare le tre vicende non sono certo le modalità del delitto, evidentemente diversissime nei tre casi in…

Simenon con Maigret tra i castelli dell’Allier

Il castello di Tracy nella valle della Loira

Uno scrittore, due fiumi ed un Marchese. Dalla Loira all’Allier fra castelli e contadini. L’Allier è un fiume della Francia, principale affluente della Loira, che, a sua volta, con i suoi 1020 chilometri totali di lunghezza, giunge fino a gettarsi nell’Oceano Atlantico. Una via d’acqua di 410 chilometri, l’Allier, che nasce nella catena montuosa della Cevenne per poi…

Amore e Morte al tempo di Maigret

Un commissario, l’amore, la morte e altre quisquiglie. Dell’Amore e della Morte è da sempre ricca l’Arte. Amore e Morte sono tra i temi narrativi più comuni, almeno da quando ha iniziato a diffondersi tra gli uomini l’idea stessa di narrazione. Gli esempi sono infiniti e, credo, citare Giulietta e Romeno basti per tutti.

Con Maigret la cronaca nera diventa romanzo

Simenon porta il poliziesco nella realtà quotidiana.     Georges Simenon testimone attento del nostro tempo. Georges Simenon è stato uno scrittore geniale ed innovativo. Testimone di una società in grande fermento, è riuscito a cogliere uno degli aspetti più importanti del nostro tempo: l’angoscia dell’individuo di fronte a se stesso, in una società sempre…

Tour de France con Maigret

 Da Parigi a tutta la Francia con Maigret. Maigret tra atmosfera e suggestione. Quando il lettore pensa a Maigret vede subito materializzarsi, nella sua mente, non solo la figura massiccia del commissario con, immancabili, pipa, cappotto e cappello, ma è l’immagine stessa di Parigi che gli si fa innanzi, quasi palpabile. Una Parigi piuttosto improbabile, ormai;…

Simenon e Maigret nella natura

Maigret e la poesia della natura. Il commissario Maigret si confronta ogni giorno con il lato oscuro dell’animo umano. Sia con l’animo del criminale incallito per il quale la violenza è una dimensione naturale, che con quello dell’uomo comune, fino ad un attimo prima, che per calcolo, per destino o per viltà è giunto a superare…

Maigret vs Bencolin: realismo e finzione

Maigret e Bencolin, due investigatori a confronto. Il Maigret di Georges Simenon, Commissarrio capo alla squadra omicidi parigina e il Giudice istruttore Bencolin, creatura di John Dichson Carr: due personaggi e due scuole differenti, all’interno del comune genere poliziesco. Il personaggio di Carr rappresenta la scuola del poliziesco classico dell’età d’oro, quello di Simenon è…

Maigret ritorna…alla grande!

Maigret 1942: un ritorno alla grande! Il ritorno alla grande di Maigret firmato Gallimard. Maigret ritorna alla grande? Perché? Se n’era forse andato? E dove? Certo che se n’era andato. Dopo 19 romanzi ed altrettante inchieste appassionanti, pubblicate dall’editore Fayard fra il 1931 e il 1934, il commissario è stato pensionato dalla PJ (la Polizia…

Maigret alla difesa di Simenon

Maigret alla difesa di Simenon. Nel gennaio del 1951 esce, in Francia, pubblicato per i tipi di Presses de la Cité, la nuova case editrice con cui Simenon collabora dal 1945, il romanzo Le memorie di Maigret. Nel momento in cui scrive quest’opera Simenon non risiede in Francia da cinque anni. Vive negli Stati Uniti, dove ha deciso…