Patrice Piveteau Cognac Frapin

Patrice Piveteau gusta un Cognac Frapin

Patrice Piveteau della Maison Cognac Frapin

Patrice Piveteau Cognac Frapin

Patrice Piveteau, nato ad Angoulême in Charente il 21 ottobre 1964, è sposato e ha quattro figli.

Dopo aver studiato viticoltura ed enologia, cosa che lo ha fatto viaggiare dalla Champagne fino a Bordeaux, ha completato la sua formazione con un DESS in gestione e amministrazione aziendale presso l’Institute of Business Administration di Poitiers.

La sua carriera professionale inizia come direttore tecnico presso Château Belingard nel cuore di Bergerac, dove era responsabile della gestione del vigneto e dello sviluppo di una gamma completa di vini.
Patrice Piveteau entra alla Maison Cognac Frapin nel maggio 1991 come Directeur des Domaines, con la responsabilità agricola di 330 ettari, di cui 240 ettari di vigneti nel cuore della Grande Champagne Cognac Premier Cru. Non appena arriva, crea e sviluppa un approccio agronomico rispettoso attraverso la cultura ragionata della vigna.

Dal settembre 2011 è Vice Direttore Generale e Maitre de Chai Cognac Frapin. Patrice Piveteau si prende cura della buona gestione, ma è anche il garante della continuità qualitativa con il suo lavoro sugli assemblaggi delle acqueviti e il rinnovo della scorta dei Cognac molto vecchi per le generazioni future.


 

Patrice Piveteau Cognac Frapinultima modifica: 2018-11-21T18:52:53+01:00da albatros-331