Le Cochon à l’Oreille

Le Cochon à l’Oreille ultimo bistrot delle Halles.

Le Cochon à l’Oreille, ultimo bistrot delle Halles

Le Cochon à l’Oreille, ultimo bistrot delle Halles.

Le Cochon à l’Oreille è uno di quei ristoranti che, dall’esterno, non attirano necessariamente l’attenzione. Eppure, questo piccolo bistrot situato vicino al Forum des Halles e a quel regno della gastronomia francese che è la rue Montorgueil, avrebbe tutto il necessario per attirare i clienti.

Entrando a Le Cochon à l’Oreille, si viene immediatamente colpiti dalla decorazione del luogo. Le pareti sono infatti ricoperte da tre grandi affreschi piastrellati del 1900. Questi dipinti illustrano la vita del quartiere di Les Halles nel periodo in cui questo era ancora il centro mercantile di Parigi. Intitolati “Les Halles, le matin devant l’église Saint-Eustache“, “Les Halles après le coup de cloche” e “Arrivée du train, 1 rue Balthard à 1 heure du matin“, questi affreschi in ceramica ci mostrano l’effervescenza del quartiere, derivata da oltre 800 anni di scambi mercantili e dall’essere il mercato centrale di Parigi.

Oltre a questo gruppo di affreschi dell’inizio del XX secolo, la decorazione di questo antico bistrot, classificato come “monumento storico” dal 1984, lascia intravedere un sublime fregio di maiolica lungo il quale sono rappresentate dozzine di uccelli. Da osservare attentamente anche gli ampi specchi che danno spazio alla minuscola stanza e l’imponente lampadario centrale sopra il bancone.

Parigi:L’ultimo vero bistrot delle Halles.

Il nome del ristorante anticipa subito quel che ci verrà offerto: la carta è, ovviamente, tutta dedicata ala carne! Per il menù principale, c’è una scelta di dieci piatti, tra cui un confit d’anatra alla griglia (17 €), un entrecôte alla griglia di 300 g (18 €) o una braciola di maiale con funghi pleurotes (17 €). I piatti proposti sono classici e popolari, ma perfettamente cucinati. La carne è tenera e saporita, gli accompagnamenti semplici e gustosi. Si possono scegliere combinazioni a 16 €, per il pranzo, e a 19 €, per la cena serale, (antipasto + piatto principale o piatto principale + dessert). Per una cena completa, antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse, siamo in ogni caso sui 30,00 euro di media.

Prezzi, quindi, abbastanza accessibili, con un po’ di accortezza, ma qualità sempre elevata dei prodotti offerti. Caratteristiche che permettono a Le Cochon à l’Oreille di sfidare qualsiasi competizione in questo quartiere, dove un buon rapporto qualità-prezzo non è sempre facile da trovare . Ultimo ma non meno importante, i gestori sono particolarmente cordiali ed efficienti.

Se vuoi conoscere il vero “ventre di Parigi” e cerchi un tavolo autentico e caldo, possiamo solo consigliarti questo piccolo bistrot. Soprattutto perché è molto meno affollato rispetto ai suoi concorrenti, a volte sopravvalutati, della vicina rue Montorgueil.

Le Cochon à l’Oreille – 15 rue Montmartre, 75001
Metro: Les Halles (linea 4), Châtelet-Les Halles (RER A, B, D)
Dal lunedì al sabato dalle 9h alle 23h30


 

Le Cochon à l’Oreilleultima modifica: 2018-01-04T19:34:33+01:00da albatros-331
Reposta per primo quest’articolo