Categoria: Parigi o Cara

Parigi o Cara è una sezione del Blog dedicata a chi, come me, è innamorato di Parigi! Delle sue strade, della sua storia, dei personaggi che hanno fatto la sua leggenda.
La sezione contiene diverse sotto sezioni che, a loro volta, raggruppano argomenti collegati per periodo storico, per collocazione geografica …ecc.
Il tutto nella speranza di rendere più facile ed interessante, a te lettore, la navigazione del blog.
Naturalmente ogni consiglio e suggerimento è desiderato e ben accetto. Grazie.

Il Grande Arthème Fayard conquista Parigi

La prestigiosa sede della Libreria Fayard in rue du Saint-Gothard a Parigi.

Joseph-Arthème Fayard, detto, il Grande Arthème. Il Grande Arthème protagonista della rivoluzione editoriale europea. Il Grande Arthème Fayard, al secolo Joseph-Arthème Fayard, è stato il vero artefice delle fortune della casa editrice che ancora oggi porta il suo nome. A soli 29 anni si ritrovò alla guida dell’impresa voluta dal padre e seppe farne un impero.…

I fratelli Zemour nella Parigi del 1950

I fratelli Zemour nella Parigi del 1950. Una prostituta a Port Saint-Denis.

L’epopea dei cinque terribili fratelli Zemour. I Padrini di Montmartre venuti dal Deserto. I fratelli Zemour hanno lasciato un segno indelebile nella storia della malavita organizzata francese. Un segno triste, come tutte le storie di violenza, ma non privo di fascino. Cinque giovani fratelli trapiantati dal nord Africa al pavé parigino, per conquistarlo e, alla fine,…

Parigi criminale: Zeta come Zemour

I fratelli Zemour, detti gli Zeta, protagonisti della malavita parigina.

Banditi a Parigi fra realtà e leggenda. Banditismo romantico e Malavita organizzata. Banditismo e criminalità organizzata esistono a Parigi come in tutto il resto del mondo, ovviamente. Cinema e letteratura hanno consegnato alla storia del costume francese, l’idea di un banditismo, un po’ anarchico, i cui protagonisti sono personaggi solitari o, al massimo, riuniti in piccole…

Mafia a Parigi

Alain Delon mitico interprete del malavitoso francese in tanti film.

Simenon e la malavita francese. La malavita francese nei romanzi di Georges Simenon. L’ambiente della malavita organizzata non ha mai rappresentato per Georges Simenon un argomento di particolare interesse.  È l’individuo nella sua essenzialità che intriga lo scrittore belga, non le organizzazioni dentro le quali un insieme di individui esplicita la propria opera perseguendo interessi…

Tropico del Cancro

Tropico del Cancro, il romanzo scandalo di Henry Miller.

Tropico del Cancro.   Tropico del Cancro: la Parigi degli ultimi e dei reietti. Nell’incantata, effervescente Parigi degli anni trenta, precisamente nel 1934, viene pubblicato da un piccolo editore un libro intitolato “Tropico del Cancro”: sarà la miccia di uno scandalo morale e di un’insurrezione letteraria che attraverserà tutto il secolo. Negli ambienti più conservatori…

La Garçonne di Victor Margueritte

Victor Margueritte, la Garçonne, in un famoso disegno di Sacha Zaliouk, pubblicato nel 1927 sulle pagine del periodicco satirico « Fantasio ». Collezione Kharbine Tapabor.

La donna scandalosa di Margueritte. La Garçonne, uno scandalo degli anni ruggenti. La Garçonne è un romanzo di Victor Margueritte, il cui successo commerciale può essere paragonato solamente all’enorme scandalo suscitato dalla sua apparizione in libreria, nel luglio del 1922, per le edizioni di Ernest Flammarion. Uno scandalo letterario che costerà al suo autore il…