Café du Musée de la Vie Romantique

Café du Musée de la Vie Romantique.

Il Café du Musée de la Vie Romantique.

Il Café du Musée de la Vie Romantique.

Café du Musée de la Vie Romantique.

Questo Café del Museo della Vita Romantica, si trova in una bellissima residenza del IX arrondissement in cui ha vissuto Georges Sand.

Ma quello che amiamo in questo posto, è più il giardino del caffè che il museo in sé. La terrazza ombreggiata è ideale per una pausa di rottura con il presente e la modernità.

Parigi. Bar e ristoranti insoliti

In questo luogo è difficile rendersi conto che ci troviamo a due passi da Pigalle o da Place de Clichy
Questo vero paradiso di pace: è così segreto che ci pare ne esistano raramente del mondo di simili. Un luogo piuttosto raro così nel cuore di Parigi …

La Rue Chaptal ci accoglie con la sua calma eleganza. Proprio qui, gli appassionati lo sanno bene, è ambientato il romanzo La prima inchiesta di Maigret. Una casa elegante…un grido di donna…uno sparo nella notte…un uomo che accorre.

Esiste forse qualcosa di più romantico?

Guarda il sito web del Café du Musée de la Vie Romantique!

Café du Musée de la Vie Romantique.

Un tè nel giardino …
Un portale aperto su un cortile asfaltato, alla fine del vicolo una casa d’artista trasformata in un museo e sulla destra, un magnifico giardino sopraelevato in cui è alloggiata la sala da tè del Museo della Vita Romantica.

Un luogo che si inserisce nella storia dell’arte e della letteratura
Situato nel quartiere di New Athens, culla dell’elite del movimento romantico parigino dell’Ottocento, il Museo della vita romantica è ospitato nella casa del pittore olandese Ary Scheffer, costruito nel 1830. Presenta collezioni permanenti rappresentative di questo periodo: ritratti e dipinti del maestro, del luogo e dei suoi contemporanei fianco a fianco con mobili e gioielli appartenuti a George Sand.

A destra del percorso asfaltato sono una serra e un giardino piantato con alberi che si trasformano in una sala da tè quando il tempo è bello. Sedie e tavoli in ferro battuto vi invitano a sistemarsi sotto gli alberi centenari che hanno ispirato DelacroixChopinLiszt o George Sand per prolungare l’incanto dopo la visita del museo.

Lontano dalle voci della capitale, la sala da tè del Museo della Vita Romantica è un paradiso di pace nel cuore del IX arrondissement di Parigi.
Questo angolo di paradiso trasporta i suoi visitatori in campagna e offre loro una pausa al pranzo o al tè pomeridiano sotto l’ombra delle rose e in mezzo a campanule e clematis. Una serra che si affaccia sul giardino offre anche riparo in caso di maltempo.
“Un tè nel giardino”, ideale per riposare e sognare ad occhi aperti, è uno dei segreti ben tenuti di Parigi per fare una sosta gourmet e bucolici.

Circondata da rose, la sala da tè vi invita a godere di belle insalate, torte salate, zuppa del giorno e un “toasté del giardino”  per un pranzo senza tempo in un’atmosfera intima. Pasticceria e gelati vengono proposti per un momento di relax nel pomeriggio. Per accompagnare queste delizie, “un tè nel giardino” offre una selezione di bevande calde e fredde, tra cui tè e infusi e cioccolata calda della famosa Maison Angelina.

Parigi. Bar e ristoranti insoliti
Café du Musée de la Vie Romantique:
16 Rue Chaptal, 75009 Paris
Tél. : 01 55 31 95 67
Métro: Blanche (linea 2) o Saint-Georges (linea 12)

Parigi. Bar e ristoranti insoliti


Café du Musée de la Vie Romantiqueultima modifica: 2017-10-17T16:01:48+02:00da albatros-331
Reposta per primo quest’articolo