Uccelletti scappati…in Francia


Uccelletti scappati…in Francia

Uccelletti scappati? si ma alla francese

Da noi si chiamano uccelletti scappati, per i francesi Alouettes sans tête!

uccelletti scappati

I miei uccelletti scappati

Questa ricetta non mi risulta che Maigret l’abbia mai assaggiata, durante le sue inchieste, ma gli potrebbe essere capitato di certo in qualche altro momento della sua “vita”…..

Ne esistono varie versioni, alcune tipiche della cucina francese.

 

Uccelleti scappati preparazione.

Prendere una bistecca di manzo tagliata abbastanza sottile, per ogni commensale. Farcirla con un ripieno di prosciutto cotto macinato, salciccia sgranata, aglio e prezzemolo e arrotolare la carne fermandola con degli stuzzicadenti di legno.   Far rosolare gli involtini così ottenuti in poco burro e, quando sono belli dorati, aggiungere 250 cc di acqua, 2 cucchiai di Madera, 200 g. di funghi misti e un poco di sale e pepe.   Cuocere scoperto per 40 min. rigirando ogni tanto gli involtini e bagnandoli con l’intingolo. Spegnere la fiamma, far riposare 5 minuti e servire. Per chi preferisce la versione più squisitamente francese:

Vedete anche un modo tutto “francese” di accompagnare questo piatto!
per te tutti i libri sulla cucina francese

unpostunviaggio

Uccelletti scappati…in Franciaultima modifica: 2015-09-23T23:05:30+00:00da albatros-331

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*